IL FUTURO OGGI

Nel 2014 arriveranno sul mercato le nuove Smart TV con OS

LG compra webOS da HP

L’appropriazione del codice sorgente porterà nuove funzionalità

È di recente la notizia dell’acquisto da parte dell’azienda coreana LG del sistema operativo webOS da Hewlett-Packard. Si tratta di un passo avanti importante per quanto riguarda le Smart TV di prossima generazione che vedranno la luce nei primi mesi del 2014. Secondo alcune fonti, il produttore coreano ha stabilito una nuova sede operativa in Silicon Valley e lo staff si sarebbe già messo a lavoro sulle nuove funzionalità che avranno le Smart TV del futuro.

Tutto ciò è stato anche confermato dal vicepresidente della divisione comunicazioni della società, John Taylor, il quale ha annunciato l’uscita dei nuovi prodotti nel prossimo futuro. Molto probabilmente LG presenterà al pubblico la prima Smart TV con webOS in occasione del Consumer Electronics Show 2014 di Las Vegas.

Tra le novità previste, webOS verrà utilizzata in combinazione con il Magic Remote di LG, in pratica un telecomando con funzionalità di puntamento. A partire dall’anno prossimo, quindi, saranno in commercio (in 82 paesi) le nuove TV intelligenti, disponibili in diverse dimensioni e fasce di prezzo.

Pare che l’azienda, con l’acquisto del codice sorgente e di quasi tutti i diritti su di esso, abbia puntato tutto sulle Smart TV e non sugli smartphone e tablet, o almeno per il momento. L’azienda, infatti, è sicura che la tecnologia webOS possa davvero contribuire notevolmente nell’evoluzione delle Smart TV. È in fase di studio e progettazione l’integrazione del sistema operativo con le TV LG.

Per avere maggiori dettagli riguardo le caratteristiche dei nuovi prodotti dovremo aspettare ancora alcuni mesi. Sicuramente, si presume, ci saranno tante novità per quanto riguarda l’interfaccia utente e quindi tante innovative funzionalità di interazione.

Stefano A. Narciso

Siti di riferimento: http://www.webnews.it

http://www.dday.it

http://www.oneopensource.it

Annunci