Martedì 31 ottobre a RIETI – CARO AMICO TI SCRIVO… Lettere dal terremoto, per non dimenticare

Sorgente: Martedì 31 ottobre a RIETI – CARO AMICO TI SCRIVO… Lettere dal terremoto, per non dimenticare

Annunci

Martedì 31 ottobre a RIETI – CARO AMICO TI SCRIVO… Lettere dal terremoto, per non dimenticare

CARO AMICO TI SCRIVO…
Lettere dal terremoto, per non dimenticare

Presentazione MARTEDI’ 31 OTTOBRE ORE 12
RIETI, SCUOLA CELESTINO ROSATELLI (RIETI)

I libri diventano momento e punto di incontro tra chi ha vissuto il terremoto in prima persona, e chi lo ha solo visto in televisione (o avvertito a distanza). Questo il senso del progetto PAGINE VIAGGIANTI – LA BIBLIOTECA DEL LIBRO IMPERFETTO AD AMATRICE, ideato dall’Associazione Culturale Libra, all’interno delle attività del SIMBAS per il progetto “Terra Antica e Comunità in Movimento” della Biblioteca Paroniana di Rieti.

Grazie alle donazioni di privati e di case editrici (come la VOLAND EDIZIONI), si sta costituendo presso Amatrice, in un container a sua volta donato in comodato d’uso dagli AMICI DI PARIDE, una nuova Biblioteca grazie ad una rete di aiuto tra Gruppi Facebook (tra cui LE PAROLE CONTANO  https://www.facebook.com/33laparolecontano/?fref=ts) e Associazioni onlus e no profit.

Collaboreranno alla sistemazione della biblioteca il gruppo Le parole contano e i ragazzi che hanno partecipato al corso di scrittura creativa dal titolo “Lettere dal terremoto : scrivere salva la vita“ tenuti dalle giornaliste Monica Maggi e Alessia Giovannini. Il prodotto di questi laboratori è EPICENTRO CUORE, un libro in forma di epistolario in cui i ragazzi hanno fatto riaffiorare ricordi e sentimenti sigillati nella loro memoria . Ragazzi coraggiosi che hanno messo a nudo la loro anima.

Il libro EPICENTRO CUORE verrà presentato
MARTEDI’ 31 OTTOBRE alle 12
Liceo CELESTINO ROSATELLI
Viale Alberto Fassini, 1 – RIETI


INFO 366-4008466
maggi.monica@gmail.com

logo di LODOVICO CARUSO

CARO AMICO TI SCRIVO… Lettere dal terremoto, per non dimenticare

CARO AMICO TI SCRIVO…
Lettere dal terremoto, per non dimenticare

I libri diventano momento e punto di incontro tra chi ha vissuto il terremoto in prima persona, e chi lo ha solo visto in televisione (o avvertito a distanza). Questo il senso del progetto PAGINE VIAGGIANTI – LA BIBLIOTECA DEL LIBRO IMPERFETTO AD AMATRICE, ideato dall’Associazione Culturale Libra, all’interno delle attività del SIMBAS per il progetto “Terra Antica e Comunità in Movimento” della Biblioteca Paroniana di Rieti.

Grazie alle donazioni di privati e di case editrici, si sta costituendo presso Amatrice, in un container a sua volta donato in comodato d’uso dagli AMICI DI PARIDE, una nuova Biblioteca grazie ad una rete di aiuto tra Gruppi Facebook e Associazioni onlus e no profit.

Collaboreranno alla sistemazione della biblioteca il gruppo Le parole contano e i ragazzi che hanno partecipato al corso di scrittura creativa dal titolo “Lettere dal terremoto : scrivere salva la vita“ tenuti dalle giornaliste Monica Maggi e Alessia Giovannini. Il prodotto di questi laboratori è EPICENTRO CUORE, un libro in forma di epistolario in cui i ragazzi hanno fatto riaffiorare ricordi e sentimenti sigillati nella loro memoria . Ragazzi coraggiosi che hanno messo a nudo la loro anima.

Il libro EPICENTRO CUORE verrà presentato
MARTEDI’ 31 OTTOBRE alle 12
Liceo CELESTINO ROSATELLI
Viale Alberto Fassini, 1 – RIETI

Logo di LODOVICO CARUSO

QUESTO WEEK END REGALIAMO LIBRI, PERCHE’ SI’!

C’è una bellissima libreria nel cuore di Roma.
Appare inaspettata tra un ristorante cinese e un negozio di scarpe (cinese).
Profuma di carta, di parole, di storie che si raccontano e si leggono o che semplicemente stanno lì, tra le pagine di un libro che aspetta di essere preso e portato via.

Appunto.
Andate a comprare un libro da Pagina2 a via Cairoli 63, e regalatelo alla scuola. Possiamo fare un unico piccolo gesto bellissimo per tanti.
Grazie

Avete tempo fino al 29 ottobre.

Questo week end potrebbe essere utile

Indirizzo: Via Cairoli, 63, 00185 Roma RM
Orari: Oggi aperto · 10–13, 16–19
Telefono: 06 446 4956

Elementare, Pierluigi Cappello

Elementare

E c’è che vorrei il cielo elementare
azzurro come i mari degli atlanti
la tersità di un indice che dica
questa è la terra, il blu che vedi è mare.

Pierluigi Cappello
 
……………..
 
LIBRA è lieta di invitare tutti alla
 
FESTA DELLA SCRITTURA
 
sabato 14 ottobre dalle 11
Biblioteca Nelson Mandela (via La Spezia 21, Roma)