La poesia del sabato di Libra

Sorgente: La poesia del sabato di Libra

Annunci

La poesia del sabato di Libra

La poesia del sabato di Libra

Ecco la poesia che volevo scrivere
prima, ma non l’ho scritta
perché ti ho sentita muoverti.
Stavo ripensando
a quella prima mattina a Zurigo.
Quando ci siamo svegliati prima dell’alba.
Per un attimo disorientati. Ma poi siamo
usciti sul balcone che dominava
il fiume e la città vecchia.
E siamo rimasti lì senza parlare.
Nudi. A osservare il cielo schiarirsi.
Così felici ed emozionati. Come se
fossimo stati messi lì
proprio in quel momento.

Raymond Carver, La poesia che non ho scritto

162447545-8c96cde2-8d94-455f-8275-72a1c0fa4824

ANCHE LE SCUOLE DICONO NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE 25 novembre ore 10 Biblioteca Marconi

Mercoledì 25 novembre alle 10
 
BIBLIOTECA MARCONI
ANCHE LE SCUOLE DICONO NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
 
Roma, Via Gerolamo Cardano 135
 
PERCHE’ LA VIOLENZA NON VINCA
 
Municipio XI -Assessorato Politiche Educative- e Libra 2.0
 
Incontro con le scuole sull’amore e il non-amore
 
incontro con l’autrice di TI AMO, ANIMA MIA
 
info 347-7618417
 
centro.culturale.libra@gmail.com
5521489_297715

L’ARTE DEI TAROCCHI: DIVINAZIONE E MISTERI CON DEGUSTAZIONE DI PIATTI A TEMA

L’ARTE DEI TAROCCHI: DIVINAZIONE E MISTERI CON DEGUSTAZIONE DI PIATTI A TEMA

sabato 21 novembre alle 21

a cura di Enrica Tedeschi

Interpretare passato presente e futuro tramite l’iconografia della tradizione europea. Trasformare i pronostici sfavorevoli come leva di miglioramento.
Lettura dei tarocchi nel corso della serata
Ore 21 presso il Fenicottero

Contributo € 15 comprensivo di aperitivo + €10 tessera associativa

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO 2 GIORNI PRIMA

Per info&prenotazione
ASD IL FENICOTTERO
Via Cassia 1827 – 00123 Roma
Tel- 0687787456 – 3454908614 – 3381217147
ilfenicottero14@gmail.com – ilfenicottero1.blogspot.com

12238110_1097224640289359_4131326646125872857_o

LA POESIA DI LIBRA

È qualcosa di estraneo all’amore
eppure gli è parente
circola distratto sul bordo quotidiano
e cuce l’orlo della vita.
Hai presente quell’anfratto strano
dove non ci sono antilopi
ma animali ordinari e stanchi
e le parole che comprimono l’aria
scavando nei muri.
Nonostante tutto è tepore di antiche cose
e un po’ dispiace
un po’ conforta
però può
e concede il passi ad un nuovo viaggio.
MM
……………………..
oggi a Civitella San Paolo (Roma)
alle 17
nel Castello medioevale
PIERPAOLO PASOLINI
“PROFEZIA E’ PREDIRE IL PRESENTE”
vi aspettiamo
Giovanni Franzoni
Matteo Colasanti

Libra 2.0

DSC_0517