RIGNANO FLAMINIO e GIORNATA DELLA MEMORIA – Il Comune concede a CASAPOUND l’aula consigliare per il 27 GENNAIO

via RIGNANO FLAMINIO e GIORNATA DELLA MEMORIA – Il Comune concede a CASAPOUND l’aula consigliare per il 27 GENNAIO

Annunci

RIGNANO FLAMINIO e GIORNATA DELLA MEMORIA – Il Comune concede a CASAPOUND l’aula consigliare per il 27 GENNAIO

RIGNANO FLAMINIO e GIORNATA DELLA MEMORIA
Il Comune concede a CASAPOUND l’aula consigliare per il 27 GENNAIO
Accade a Rignano Flaminio (Roma). Il Sindaco FABIO DI LORENZI si difende dicendo che “…., il mio ruolo da Sindaco impone di andare oltre il principio di

opportunità e di parzialità.  Le critiche che in queste ore stanno arrivando al sottoscritto sull’argomento in oggetto (al di là della semplice

speculazione politica di qualcuno), mi auguro generino invece una profonda riflessione sulla costituzionalità di questo movimento.
Non si può da una parte permettere la presentazione della lista e la rappresentanza istituzionale e allo stesso tempo chiedere al sottoscritto,
che ribadisco ritiene totalmente inopportuna questa iniziativa, di non rispettare i principi fondanti della nostra Costituzione, asserendo di
conseguenza la limitazione del diritto di espressione. A questo punto colgo l’occasione per invitare tutti coloro i quali si sono sentiti toccati da
questa iniziativa di passare dalla politica del contro alla politica del pro e quindi, a partecipare allo spettacolo teatrale che si terrà nella serata del
27 gennaio, organizzato proprio per rimarcare fermamente il significato della Giornata della Memoria”.

 

PRIMA DI VEDERE IL VOTO DELLA VERIFICA – LA POESIA DEI PREADOLESCENTI

 

PRIMA DI VEDERE IL VOTO DELLA VERIFICA
Voci di preadolescenti. Dodici anni e uno stupore, una freschezza, un’essenzialità che creano la VERA POESIA.

Saranno loro, nove preadolescenti della scuola media dell’Istituto Omnicomprensivo ENNIO QUIRINO VISCONTI di Roma, a parlare di poesia nell’ultimo libro di Monica Maggi “PRIMA DI VEDERE IL VOTO DELLA VERIFICA”.

Otto composizioni e un disegno che fanno da controcanto e da apertura a ventuno poesie dell’autrice. Ma sono loro, davvero loro, i protagonisti della BELLEZZA IN VERSI.

La lettura sarà all’interno di ENIGMI DA MO RE, pomeriggio dedicato alla poesia.

Insieme a noi anche
DAVIDE CORTESE poeta
RENATO FIORITO poeta
GIUSEPPE CATALDI cantastorie

VI ASPETTIAMO!
VENERDI’ 19 GENNAIO ore 18

Hub Culturale MOBY DICK
Via Edgardo Ferrati 3a
ROMA

 

 

La poesia del sabato di Libra – LA VIA DEGLI ALBERI, POESIA E TAMBURI – Riano domenica 14 gennaio

Il salice
Io crebbi in un silenzio arabescato,
in un’ariosa stanza del nuovo secolo.
Non mi era cara la voce dell’uomo,
ma comprendevo quella del vento.
Amavo la lappola e l’ortica,
e più di ogni altro un salice d’argento.
Riconoscente, lui visse con me
la vita intera, alitando di sogni
con i rami piangenti la mia insonnia.
Strana cosa, ora gli sopravvivo.
Lì sporge il ceppo, e con voci estranee
parlano di qualcosa gli altri salici
sotto quel cielo, sotto il nostro cielo.
Io taccio… come se fosse morto un fratello.

(Anna Andreevna Achmatova)

………………..
LA VIA DEGLI ALBERI – Riano domenica 14 gennaio 17-19

Come il ritmo degli alberi può cambiarci la vita .Noi possiamo comunicare con gli alberi e farli nostri alleati per sostenere i nostri intenti e trasformare magicamente la nostra vita. Poesia e tamburi si propone questo obiettivo e ti invita a sperimentare il gioioso processo di consapevolezza che scaturisce dal rendere gli alberi nostri alleati nella vita quotidiana. Attraverso gli strumenti più affini alla natura degli alberi: i tamburi, che nascono dal loro legno, la poesia che si proietta sulla carta…

come si svolgerà l’evento: una prima parte all’interno, in un’atmosfera piena di colori caldi: al suono dei tamburi (@enrica tedeschi) verranno lette poesie dedicate all’ambiente e al mondo intorno a noi. una seconda parte, tempo atmosferico permettendo, sarà nel bosco: verrà spiegata la RUOTA DI MEDICINA e ancora poesia & suono. al termine verranno offerti dolci biologici e tisane. per la partecipazione e la prenotazione (i posti sono limitati) contattateci in privato. Grazie


al termine verranno offerti DOLCI BIOLOGICI, TE’ E TISANE
14 Gennaio ore 17:00 – 19:00
via Tiberina km 9,200 (Riano)

INFO E PRENOTAZIONI

366-4008466
https://laquerciadeisogniparlati.jimdo.com/la-via-degli-alberi/

La VIA DEGLI Alberi,Poesia e Tamburi – Riano domenica 14 gennaio

come si svolgerà l’evento: una prima parte all’interno, in un’atmosfera piena di colori caldi: al suono dei tamburi (@enrica tedeschi) verranno lette poesie dedicate all’ambiente e al mondo intorno a noi. una seconda parte, tempo atmosferico permettendo, sarà nel bosco: verrà spiegata la RUOTA DI MEDICINA e ancora poesia & suono. al termine verranno offerti dolci biologici e tisane. per la partecipazione e la prenotazione (i posti sono limitati) scrivete a

maggi.monica@gmail.com

enrica.tedeschi@gmail.com

 

grazie

Cara Atac ti scrivo…

Cara Atac,
Mi spieghi perché non metti un bel cartello alla fermata dell’8 a piazza Venezia (Roma) per indicare che il tram NON passa ma bisogna spostarsi sulla destra e prendere il bus, perché ci sono foglie sulle rotaie.

Capisco che il contatto umano risulti migliore, facilita l’aggregazione e predispone all’empatia, ma se i due omini vanno a fare colazione o semplicemente pipì e si spostano da lì, io COME ACCIDENTI FACCIO ad avere informazioni?

Sentitamente grazie

LA VIA DEGLI ALBERI -Riano domenica 14 gennaio 17-19

La via degli alberi

Come il ritmo degli alberi può cambiarci la vita . Con l’alfabeto Ogham possiamo comunicare con gli alberi e farli nostri alleati per sostenere i nostri intenti e trasformare magicamente la nostra vita.

Attraverso la poesia e il ritmo dei tamburi sveliamo i segreti dell’alfabeto degli alberi. Il linguaggio magico-rituale dei celti – Ogham –  attinge al potere degli alberi.

Anche se la sua connessione con il ciclo e le fasi lunari, e quindi con il calendario, non è scientificamente fondata, resta valida l’associazione delle lettere dell’alfabeto (20 consonanti e 5 vocali) con determinate forme della vegetazione.

Agli alberi, ad ogni modo, ogni cultura ha associato significati importanti e una funzione magico-rituale che  affonda le radici  in tempi antichissimi. I saperi religiosi connessi agli alberi danno accesso ai loro poteri. Si tratta di trovare l’intonazione e il ritmo giusti per comunicare.

Poesia e tamburi si propone questo obiettivo  e ti invita a sperimentare il gioioso processo di consapevolezza che scaturisce dal rendere gli alberi nostri alleati nella vita quotidiana.  Attraverso gli strumenti più affini alla natura degli alberi:  i tamburi, che nascono dal loro legno, la poesia che si proietta sulla carta…

 

14 Gennaio ore 17:00 – 19:00

via Tiberina km 9,200 (Riano)

INFO E PRENOTAZIONI

https://laquerciadeisogniparlati.jimdo.com/la-via-degli-alberi/