Ogni tanto mi ripiglia voglia di libreria, di scaffali, di ricerca titoli strani, di consigli per gli acquisti, di sorprese quando ti dico “che bel libro ho comprato da lei!”.
Ogni tanto mi riprende quella voglia di libraia strana, sognatrice, visionaria, che muove le dita fra volumi che non hanno archivio o magazzino ma solo la mia memoria e che saltano fuori magicamente per il cliente giusto.
C’è chi mi manda foto di apette trasformate in motolibrerie, o di tronchi d’albero riconvertiti a scaffalatura, o cabine telefoniche. Io ringrazio, sogno ancora per un po’ e poi dico (e mi dico) che questonon è Paese per lettori audaci e librai incoscienti.
Poi però adesso, in un certo senso, ci provo.

Volete venire a trovarmi domenica 2 aprile dalle 11, in questa casetta nei boschi?
E’ a Roma, in via Cortina d’Ampezzo 385.
Ci saranno tanti libri da prendere e una libraia che, finalmente, ha ritrovato una piccola casa.
Si ricomincia da qui.
Vi aspetto..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...