UNA CASETTA NEL BOSCO E UNA “LIBRAIA PER TUTTI”
A via Cortina d’Ampezzo e in un punto verde di qualità nasce la prima casetta dei libri “indesiderati”.

Nasce a Roma la prima “Casetta dei libri indesiderati”. Nel parco HAPPY FAMILY, un Puntoverde di qualità del Comune di Roma nel Municipio XIV, domenica 2 aprile alle 11 si inaugura la Casetta di Pagine Viaggianti, il progetto ideato dall’Associazione culturale Libra che prevede il “salvataggio” dei libri indesiderati e la loro ricollocazione in punti socialmente importanti (ospedali, mercati rionali, parchi, scuole).

Il Progetto, nato nel 2013 e sostenuto dal Comitato Scientifico dell’UNESCO, ha ormai raccolto e salvato circa 3000 libri, di ogni genere e origine: dalle librerie che chiudono alle case editrici che cessano l’attività, dai traslochi o dalle donazioni per eredità “non volute”.

Domenica 2 aprile dalle 11 si inaugura la prima Casetta che li ospiterà regolarmente, in un Punto Verde di qualità che diventa un altro snodo per il viaggio interminabile del libro, e per il gusto della lettura.

Info Monica Maggi (Presidente Libra)
366-4008466
centro.culturale.libra@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...